Archivi tag: Sydney

seashore

Palm Beach (Sydney, New South Wales, Australia)

Palm Beach è un sobborgo costiero con eleganti ville residenziali e per vacanza nell’area delle spiagge settentrionali (Northern Beaches) della città di Sydney nello Stato federato di New South Wales in Australia. Fondato in posizione incantevole nel 1911 su una penisola lunga e stretta, Palm Beach (soprannominata Palmy) è diventata uno stupendo sobborgo marino dall’atmosfera tropicale con negozi raffinati e boutique di gran classe oltre che mercati animati. Palm Beach offre spiagge splendide (come l’omonima Palm Beach) con dune di sabbia dorata e scogliere e con massi di arenaria a strapiombo per arrampicata (bouldering), zone riservate per attività sportive di scuole e club (surf, vela, golf, ecc.) e parchi (compresa parte del National Park Chase Ku-ring-gai). Mentre per praticare surf è ideale l’estremità settentrionale della spiaggia, la parte opposta meridionale è protetta per il nuoto e offre postazioni attrezzate per picnic all’ombra dei pini.
Continua a leggere

scenic-photo-of-bondi-beach

Bondi Beach (Sydney, New South Wales, Australia)

Bondi Beach è la storica spiaggia pubblica per nuoto e per surf nella periferia orientale della città di Sydney, la capitale dello Stato federato del New South Wales, in Australia. Estesa per un chilometro tra due scogliere, l’ampia spiaggia di sabbia fine di Bondi Beach è distante 7 km a est dal quartiere centrale degli affari di Sydney.

Sito turistico tra i più visitati in Australia, Bondi Beach è un bene protetto del Patrimonio nazionale dell’Australia dal 2008. Bondi Beach, Bondi Park, gli edifici del Bondi Surf Pavilion e del Bondi Surf Bathers Life Saving Club sono beni del Paesaggio culturale protetto del Patrimonio statale del Nuovo Galles del Sud dal 2005.

Foto di Max Ravier da Pexels

bondi beach australia

Cosa fare a Sydney (Australia)

Sydney australia di notteDurante il vostro Working Holidays in Australia, vi consigliamo di visitare la città di Sydney.

Sydney è una delle città più grandi dell’Australia ed è la capitale del Nuovo Galles del Sud; non è, come molti pensano, la capitale dell’Australia, che è invece Canberra. Sydney però rimane la città più conosciuta oltre che la più grande e popolosa.

Come vedete dalla foto, la città è caratterizzata e conosciuta per la Sydney Opera House, il teatro dell’opera di Sydney, una struttura sul mare che sorge in prossimità del porto e che si contraddistingue per la sua caratteristica forma di vela. Continua a leggere

Blue Mountains, paesaggi scenografici nel New South Wales

cartina asustraliaPhoto by Catarina Sousa from Pexels

Nel New South Wales (NSW) a circa due ore di automobile o di treno da Sydney, le incantevoli Blue Mountains di roccia di arenaria dalla colorazione scura quasi bluastra si allungano tra il Nepean River e il Coxs River (a ovest) offrendo viste panoramiche sconfinate su paesaggi scenografici di montagna, gole boscose e foreste pluviali incontaminate, in gran parte compresi nell’area delle Greater Blue Mountains designata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO per la biodiversità e per lo straordinario fitto manto boschivo a predominanza di eucalipto. Continua a leggere

NSW, Visa semplificata per accedere ai corsi professionali

Novità per gli studenti stranieri di qualunque nazionalità che si iscriveranno ai corsi di insegnamento di assistenza tecnica e di perfezionamento professionale (Technical and further education or TAFE), oltre che di istruzione e di formazione di alto livello impartiti in New South Wales (NSW): avranno l’obbligo del visto come per frequentare un’istituzione universitaria, ma la documentazione da produrre e da presentare sarà di mole ridotta a partire dal prossimo anno accademico. Il nuovo regime di Visa semplificate entrerà in vigore soltanto nello Stato del New South Wales. Continua a leggere

Tariffe giovani per L’Australia Emirates Airlines

Emirates A330

Tariffe Emirates con data di partenza valida fino al 31/05/2019
Validità del Biglietto: Massimo 12 mesi
Città di partenza: Milano Roma Venezia
Città di arrivo: Sydney Melbourne Brisbane Perth
Età massima dei passeggeri: Youth sotto i 26 anni; studenti sotto i 32 anni con carta ISIC
Possibilità di Stop Over: Bangkok Dubai Kuala Lumpur Singapore
Bagaglio: 30 kg
Costo cambi sulla prenotazione: Prima della partenza: € 150,00.  Dopo la partenza:€ 75,00.
Cancellazione: Dopo l’emissione: € 200,00.  No show: nessun rimborso

Costo del biglietto: Da € 999  

secondo disponibilità

Australian Open of Surfing: 11-19 febbraio 2012, Manly, Sydney

Campionati del mondo BEAR pro Surg LongboardGli Australian Open of Surfing si svolgeranno dall’11 al 19 febbraio 2012, dalle ore 10 alle ore 17 a Manly, Sydney, come estensione del più grande evento annuale al mondo degli sport in azione, l’US Open of Surfing, che si tiene a Huntington Beach, in California. I migliori surfisti del mondo iscritti all’Association of Surfing Professionals (ASP) parteciperanno all’evento sportivo d’importanza internazionale sponsorizzato da Hurley International e Billabong) per la prima volta riuniti a Manly Beach da quando nel 1964 questa spiaggia a circa 17 km a nord dal centro di Sydney ospitò la prima edizione del World Surfing Championships.
Per nove giorni di durata degli Australian Open of Surfing ad accesso pubblico gratuito sono attesi più di 100.000 spettatori che affolleranno la splendida spiaggia rinomata per le onde dell’Oceano perfette per il surf e per i chilometri di soffice sabbia chiara, che è seconda in popolarità soltanto a quella di Bondi Beach, 7 km a est di Sydney, sia in tutto lo Stato del New South Wales (NSW), sia nell’Australia intera.
Nel contesto della manifestazione, la competizione di surf sarà di interesse centrale per gli sportivi, ma altre attività culturali collaterali multidisciplinari sono state organizzate per attrarre anche appassionati della spiaggia, giovani e turisti. Un’originale struttura concava di legno, il Beach Bowl, è stata costruita appositamente per ospitare un eccitante concorso internazionale di skateboard nelle tre categorie dei Juniores, Pro e Master Pro che conterà sull’esibizione di più di 80 concorrenti in gara per vincere altri premi in denaro. Famosi cantanti e band di musicisti australiani si alterneranno sul palco allestito sulla sabbia per esibirsi dal vivo nel corso degli spettacoli sotto il sole dell’estate australiana.
La risonanza degli Australian Open of Surfing riaffermerà l’immagine di Manly Beach nel circuito globale del surf diffondendone lo stile di vita e rafforzerà la fama internazionale di Sydney come una delle migliori destinazioni per accogliere non soltanto gli appassionati di questo sport, ma ogni tipo di viaggiatore interessato a ritmi vibranti di attività e di creatività.

Foto archivio Giovanni Frenda

Sydney a Capodanno, fuochi d’artificio e festeggiamenti

My best fireworks shotSydney è la destinazione migliore per salutare il 2011 con una vacanza al mare durante l’estate e festeggiare Capodanno in modo eccitante dopo una giornata rilassante in spiaggia al sole, dimenticandosi del cielo grigio e del freddo invernale dell’emisfero settentrionale. Numerose alternative si prospettano per la serata per accogliere il 2012 in una delle prime città al mondo a celebrare l’anno nuovo. Per folle di australiani e di turisti provenienti da tutto il mondo, i più spettacolari sono i fuochi d’artificio sul porto di Sydney con lo scenario straordinario dell’iconografia architettonica della Sydney Opera House e dell’Harbour Bridge che caratterizzano la pianificazione della città. Per godersi questi festeggiamenti da una prospettiva unica, in tranquillità o in atmosfera romantica è meglio affittare una barca e spostarsi in mare.
Dal basso della Baia di Sydney si assiste allo spettacolo pirotecnico in modo ravvicinato, ma occorre prendere posto al pomeriggio presto nei punti di visualizzazione più popolari, che sono i primi ad essere occupati. Milioni di persone affollano presto il Porto nella zona interna e limitrofa in un assembramento maggiore che in qualunque altra destinazione internazionale, ma c’è una serie di ristoranti e di bar più defilati per chi preferisce rimanere più appartato.
I festeggiamenti inizieranno alle ore 21 con lo spettacolo pirotecnico dedicato alle famiglie, seguito dalla parata di decine di imbarcazioni a vela illuminate in sfilata intorno al porto. Il gran finale sarà segnato dai fantastici fuochi d’artificio di mezzanotte lanciati in aria per 12 minuti consecutivi da sette postazioni in porto, dai tetti di sette grattacieli cittadini e da Sydney Harbour Bridge. Per assistere a questo spettacolo suggestivo, i punti migliori di visualizzazione sono presso la Sydney Opera House, i Royal Botanic Gardens e le spiagge intorno al porto. Il programma completo è consultabile on line al sito NYE 2011 Sydney New Years Eve
Alternativa molto divertente è festeggiare in strada il 2011 e poi continuare nel 2012 a Bondi Beach ballando sulla spiaggia nella festa organizzata ogni anno per dare il benvenuto al nuovo anno con la musica dal vivo di rinomati dj internazionali alla consolle sul palco allestito direttamente sulla sabbia.

Photo ‘My best fireworks shot‘ by Slippy Slappy, on Flickr(CC BY-ND 3.0)

Picasso: Masterpieces from the Musee National Picasso in Paris, Art Gallery of NSW, Sydney

1922 Deux femmes courrant sur la plage

1922 Deux femmes courrant sur la plage (http://www.flickr.com/photos/jam2005/4679607572/) by jmussuto (http://www.flickr.com/photos/jam2005/), on Flickr (http://www.flickr.com) | (CC BY 3.0) (http://creativecommons.org/licenses/by/3.0/deed.en)

La mostra d’arte contemporanea ‘Picasso: Masterpieces from the Musee National Picasso in Paris‘, la più prestigiosa mai vista in Australia, sarà allestita a Sydney dall’Art Gallery NSW of New South Wales dal 12 Novembre 2011 al 25 Marzo 2012. Le opere straordinarie di Pablo Picasso – 150 dipinti (La Femme qui pleure, Deux femmes courant sur la plage, Le Matador, Les deux freres, ecc.), sculture, stampe, disegni – rappresentativi dei periodi (Blu, Rosa, Africano, Cubista, Neoclassicista, ecc.) di 70 anni di carriera del celeberrimo artista spagnolo nato a Malaga nel 1881, vissuto per gran parte della vita in Francia, dove morì a Mougins nel 1973, per l’occasione proverranno dalla collezione permanente del Musée National Picasso Paris (chiuso per lavori di ristrutturazione fino alla primavera del 2013). Dal 28/04/2012 al 28/08/2012, la mostra ‘Picasso: Masterpieces from the Musee National Picasso in Paris’ sarà allestita presso l’Art Gallery of Ontario (AGO), Musée des beaux-arts de l’Ontario, a Toronto (Canada).
Dal primo decennio del XX secolo, Pablo Picasso si è contraddistinto per lo straordinario talento artistico, che si è espresso attraverso rivoluzionari cambiamenti di stile e sperimentazioni tecniche, conquistandosi un posto d’onore nella storia dell’arte come fondatore del movimento del Cubismo insieme a Georges Braque e la fama mondiale con opere come Les Demoiselles d’Avignon (1907) e Guernica (1937).

Sculpture by the Sea, Bondi dal 3 al 20 Novembre 2011

2008 Sculpture by the Sea 11

2008 Sculpture by the Sea 11 (http://www.flickr.com/photos/49333775@N00/2981043468/) by The Shopping Sherpa (http://www.flickr.com/photos/49333775@N00/) (CC BY-ND 3.0) (http://creativecommons.org/licenses/by-nd/3.0/deed.en), on Flickr(http://www.flickr.com)

La 15th Sculpture by the Sea, Bondi si svolgerà da Giovedì 3 a Domenica 20 Novembre 2011 lungo la spettacolare passeggiata di Sydney da Bondi Beach a Tamarama Beach, che si trasformerà per l’occasione in due chilometri di straordinaria esposizione all’aperto – la più estesa esistente a scadenza annuale del genere – per mettere in mostra a libero accesso oltre 100 sculture temporanee create da artisti provenienti dall’Australia e da tutto il mondo. Questo evento molto popolare richiama circa 450.000 visitatori ogni anno.
Nel New South Wales, il lungomare alla periferia 7 km. a est di Sydney si tramuta in una galleria d’arte contemporanea con sculture esposte sullo sfondo del mare a partire da Bondi, nella parte inferiore di Notts Avenue, dalla via principale Campbell Parade, per terminare a Tamarama Marine Drive, in Tamarama Park, dietro a Tamarama Beach. Si può accedere alla passeggiata del percorso espositivo dalle scale presso Hunter Park, Gaerloch Avenue e Pacific Avenue.
Dopo l’esordio della mostra di un solo giorno nel 1996 a Bondi Beach, Sculpture by the Sea è stata inaugurata nel 2005 in Australia occidentale, a Cottesloe Beach, sulla spiaggia più frequentata di Perth verso Fremantle.

Eventi in Australia da non perdere


Ringraziamo l’Ente del Turismo Australiano per le informazioni sugli eventi in Australia.

I festeggiamenti sono parte della cultura australiana e questo spiega perché si svolgono tanti eventi così ricchi e particolari. Alcuni presentano il nostro scenario mozzafiato, altri celebrano le nostre passioni sportive. Alcuni commemorano le nostre radici culturali e non poche manifestazioni espongono il nostro senso dell’umorismo. Indossate gli abiti migliori per la Melbourne Cup, un evento per il quale si ferma tutto il paese, oppure trovate un posto nel Sydney Harbour per i festeggiamenti in occasione dell’Australia Day. Scoprite una connessione con la cultura aborigena dell’Amhem Land al Garma Festival. Oppure imparate a conoscere l’aspetto stravagante dell’Outback australiano durante la Darwin Beer Can Regatta, la Camel Cup e la Henley-on-Todd, una regata sul letto asciutto del fiume!

Estate australiana del tennis
L’estate del tennis con l’Australian Open vi permette di godervi il mese di gennaio ammirando i grandi campioni del tennis. Iniziate il nuovo anno seguendo otto prestigiose squadre composte da un giocatore e una giocatrice durante la Hopman Cup a Perth. Osservate i tennisti più forti del mondo che si allenano per l’Australian Open nella soleggiata Brisbane e nella storica Hobart. Prenotate un posto a sedere per il Medibank International nell’Olympic Park di Sydney. L’Australian Open di Melbourne, il primo torneo del Grand Slam dell’anno, vede protagonisti i giocatori di tennis più forti del mondo. Lasciate i campi da tennis per partecipare ad eventi dal vivo e immergervi nella vivace atmosfera estiva delle città australiane.

Australia Day
L’Australia ama sempre fare festa e poche sono spettacolari ed esuberanti come quelle per l’Australia Day, il 26 gennaio. Gli australiani di ogni età e provenienza partecipano ai festeggiamenti formali o informali organizzati sulle spiagge, nei giardini di casa e nei parchi di tutto il paese. A Sydney, folle che sventolano patriottiche bandiere si riversano nelle strade della città, convergendo intorno al celebre Sydney Harbour per un programma ricco di eventi. Nei Royal Botanic Gardens si svolge una tradizionale cerimonia aborigena, a Hyde Park si tiene un grande barbecue e gruppi musicali australiani si esibiscono a The Rocks. Maestosi velieri, piccoli traghetti, yacht e surf solcano le acque del porto mentre gli aerei dell’Aviazione militare sfrecciano sopra Circular Quay. Non potrete naturalmente perdervi l’evento serale patriottico per antonomasia: la spettacolare sessione di fuochi d’artificio sul porto.

Sydney Gay and Lesbian Mardi Gras
Rivoluzionario, cosmopolita, divertente e spiritoso – benvenuti a Sydney durante l’annuale Martedì Grasso Gay e Lesbico di Sydney (Sydney Gay and Lesbian Mardi Gras). Che siate etero o omosessuali, giovani o vecchi, vi innamorerete della gioiosa energia che esplode in città alla fine di febbraio. Celebrate l’apertura del festival con il Fair Day, una grande festa per tutta la comunità nella parte interna occidentale di Sydney. Lasciatevi conquistare dai carri che percorrono Oxford Street con il loro carico di paillette, slogan satirici e abbronzature spray durante la più grande parata gay del mondo. Ballate sino a tarda notte nei lussureggianti Royal Botanic Gardens o durante l’esplosiva festa conclusiva. Assistete a insolite e divertenti spettacoli presso la Sydney Opera House e in altri locali in tutta la città.

Canberra Balloon Fiesta
Non sono solo i colori sgargianti degli alberi ad annunciare l’autunno a Canberra, ma anche l’ormai leggendario Canberra Balloon Fiesta. Nel mese di Marzo, in alcune mattine, potrete osservare un colorato esercito di mongolfiere che si innalza in cielo dal prato dell’Old Parliament House. Ammirate questo magico volo in compagnia di migliaia di altri spettatori dallo spirito mattutino, o salite direttamente a bordo di una mongolfiera. In entrambi i casi darete un ottimo inizio alla vostra giornata a Canberra, soprattutto se allo spettacolo aggiungerete una colazione calda e intrattenimento dal vivo. Più tardi uscite e visitate i musei nazionali di Canberra, le sue gallerie, le aziende vinicole e i parchi che si tingono in autunno di toni castani-dorati.

Melbourne Grand Prix
A Melbourne, nessuno perde il Gran Premio d’Australia, che per quattro giorni a marzo invade Albert Park. Potrete udire il tipico rombo delle auto di Formula 1 in tutta la città. Osservate i piloti più veloci del mondo sfrecciare a 300 km all’ora su piste costruite per l’occasione. Seguite le gare tra le V8 Supercar australiane o ammirate auto di lusso come Ferrari, Porsche e Lotus in forma smagliante. Lontano dalla pista potete partecipare a molti eventi che vi faranno scoprire la vita sociale e culturale di Melbourne.

Tasting Australia, Adelaide
Non perdetevi ulteriori emozioni enogastronomiche durante il festival Tasting Australia, che si tiene per otto giorni tra aprile e maggio. Più di 40 eventi si svolgono nella città di Adelaide e nelle famose regioni vinicole come Barossa Valley, McLaren Vale, Clare Valley, Coonawarra e Adelaide Hills. Iscrivetevi alle lezioni di cucina con chef famosi provenienti dall’Australia e da tutto il mondo. Oppure abbinate i vostri piatti e i vini durante un lungo pranzo tra i vigneti. Discutete di soggetti gastronomici o partecipate al Feast of the Senses sulle rive del fiume di Adelaide. Per tutta la durata del festival, i ricchi e freschi prodotti dell’Australia Meridionale vengono presentati durante eventi speciali e mercati di contadini.

Ord Valley Muster, Kimberley
Quest’anno a maggio, dirigetevi a Kununurra per l’Ord Valley Muster, spumeggiante evento di due settimane che celebra la vita nell’East Kimberley. Unitevi alle migliaia di simpatici abitanti locali che partecipano a oltre 50 eventi dislocati nei brulli, magici paesaggi della regione. Indossate il vestito della festa per partecipare alla 4WD Adventure Bash, esaltante traversata in fuoristrada, attraversate a nuoto il lago Argyle o percorrete in mountain bike la Gibb River Road. Degustate i cibi freschi del Kimberley e lasciatevi trasportare dalla musica e dalle danze aborigene. Fatevi travolgere dalle feste di strada, cercate diamanti o ammirate le più elaborate peripezie in sella in un rodeo. Da non perdere il fiore all’occhiello dell’evento, il Kimberley Moon, concerto sulle rive del fiume Ord.

Camel Cup, Alice Springs
Per vivere un evento sportivo davvero imprevedibile, comprate i biglietti per la Camel Cup, in programma a luglio ad Alice Springs. La grande allegria è l’unico risultato garantito di questo evento, dove i concorrenti gareggiano a dorso di cammelli dal temperamento difficile sui polverosi tracciati dell’Outback. Durante una gara, i cavalieri vestiti da sposi a dorso dei loro cammelli si lanciano a metà dell’arena dove afferrano le loro spose e proseguono verso il traguardo. Tra una gara e l’altra potete partecipare alle gare in risciò o competere per essere eletti il concorrente più alla moda nella Mr. and Miss Camel Cup. Danzatrici del ventre, stand gastronomici e bar contribuiscono all’atmosfera carnevalesca.

Darwin Beer Can Regatta
Osserverete costruire dagli abitanti locali le imbarcazioni con lattine di birra e bibite in occasione della Darwin Beer Can Regatta ad agosto. Questa gara, a cavallo tra il serio e il faceto, nacque come idea originale per ripulire l’immondizia lasciata dopo la ricostruzione di Darwin a seguito del passaggio del ciclone Tracy. Oggi le imbarcazioni raggiungono i 12 metri e trasportano artiglieria “pesante”, come bombe di farina e pistole ad acqua. La gente del posto accorre numerosa per fare il tifo durante i diversi eventi, dalla gara di barche “senza regole” detta Battle of Mindil al tiro alla fune sulla spiaggia.

Garma Festival, Arnhem Land
Non perdete il Garma Festival ad agosto, una vivace celebrazione di cinque giorni della cultura Yolngu, a Gulkula nel nord-est dell’Arnhem Land. Tribù locali e gruppi aborigeni confinanti si riuniscono per godersi i canti tradizionali Yolngu, le danze cerimoniali, i motivi tribali, la preparazione delle lance e la caccia. I visitatori non aborigeni sono anch’essi benvenuti se vogliono partecipare a questo ricco scambio culturale. Ammirate artisti acclamati a livello internazionale, imparate a conoscere il cibo e le medicine del bush dalle donne oppure a realizzare le lance e a lanciarle dagli uomini. Ogni pratica racconta l’antica storia Yolngu di questo luogo sacro, dove l’antenato Ganbulabula del Dreamtime ha scoperto il suono del didgeridoo.

Henley-on-Todd, Alice Springs
Nel Northern Territory gli abitanti possiedono un senso dell’umorismo alquanto irriverente. Come si potrebbe altrimenti spiegare la Henley-on-Todd, l’annuale regata di barche a vela e a remi che si tiene nel letto asciutto del fiume ad Alice Springs? L’ultima domenica di agosto, il sabbioso letto del fiume Todd diventa, infatti, una pista per una gara di bizzarre barche che sembrano uscite dai cartoni animati dei Flintstones. Vedrete vichinghi che sparano cannoni d’acqua da navi da guerra e bagnini che salvano nuotatori in difficoltà dalle sabbie. Non mancheranno yacht e kayak senza fondo, tavole da boogie-board cavalcate da cinque persone e sci su sabbia. Anche chi ha paura dell’acqua potrà unirsi al divertimento, lanciando l’ancora o riempiendo di sabbia contenitori da 44 galloni.

Melbourne Cup
L’Australia intera si ferma in occasione della Melbourne Cup il primo martedì di novembre. Il divertimento a Melbourne non si interrompe mai per l’intero Spring Racing Carnival. Questa straordinaria manifestazione comprende corse di cavalli, moda e divertimenti, e inizia a settembre concludendosi solo a metà novembre. L’ippodromo di Flemington è il protagonista principale: qui si svolgono importanti corse come il Derby Day, la Melbourne Cup e l’Oaks Day, ma la manifestazione interessa tutti gli ippodromi dello stato. Non avrete bisogno di essere appassionati esperti di corse di cavalli per unirvi a questa splendida celebrazione tradizionale in onore del ritorno del sole e del caldo a Melbourne. Parteciapte a un evento presso un ippodromo o esplorate la città circondati dagli emozionanti festeggiamenti che la coinvolgono.

Regata Sydney-Hobart
Non dovete essere degli esperti per seguire la regata Sydney-Hobart, un classico e una delle regate più importanti del mondo. La competizione ha inizio a Santo Stefano, il 26 dicembre, ed è parte integrante dell’estate australiana. Guardate le barche che escono dal porto mentre fate un picnic, un barbecue o una gita in barca nel Sydney Harbour. Applauditele mentre attraversano il traguardo in tempo per i festeggiamenti di Capodanno a Hobart. Ammirate la destrezza dei marinai e sosteneteli con tutto il paese mentre attraversano le acque turbolente dello stretto di Bass.

Sydney, meta divertente per tutti gli appassionati di sport

River of runners

River of runners (http://www.flickr.com/photos/themadkiwi/2755183326/) by Michael Leadbetter Photo (http://www.flickr.com/photos/themadkiwi/), on Flickr │ (CC BY 3.0) (http://creativecommons.org/licenses/by/3.0/)

In qualsiasi periodo dell’anno, Sydney è una meta divertente per tutti gli appassionati di sport, partecipanti e spettatori. L’attività sportiva all’aria aperta è una pratica di routine popolare sia durante l’estate calda (dicembre-febbraio), sia nei mesi invernali (giugno-agosto) meno umidi. Senza limitarsi allo jogging, ecco qualche suggerimento:
– scoprire la città in bicicletta
– dopo giri lungo le piste ciclabili di Sydney Olympic Park, riposarsi e fare un piacevole picnic nel parco
– giocare a golf una partita sui 100 campi da golf spettacolari e impegnativi
– esplorare Sydney Harbour in kayak
– imparare il surf in spiaggie rinomate come Bondi Beach (a est) e Manly (a nord)
– passeggiare in Sydney Harbour National Park
– andare a cavallo in Parklands Centennial (5 km dal centro cittadino)

Oltre alle seguitissime partite di rugby e di cricket, incontri di football australiano, baseball, pallacanestro, calcio, alcuni eventi sportivi sono particolarmente attesi:
– Medibank International Tennis (gennaio)
– Autumn Racing Carnival (marzo-aprile)
– Herald Sun City to Surf (agosto)
– Sydney Marathon (settembre)
– NRL Grand Final (ottobre)
– Rolex Sydney Hobart Yacht Race (dicembre)