london-bridge-great-ocean-road

London Arch (Great Ocean Road, Peterborough, Victoria)

London Arch (in precedenza London Bridge) è una straordinaria formazione geologica naturale di roccia calcarea ad arcata nelle acque marine di fronte al litorale del Port Campbell National Park nel sud dello Stato federato di Victoria in Australia. A 9 km a sud della cittadina di Peterborough, London Arch è un’attrazione turistica stupenda raggiungibile percorrendo la rotta automobilistica Great Ocean Road, una delle più panoramiche in Australia e al mondo.

Due piattaforme panoramiche consentono di ammirare l’opera scultorea naturale di London Arch che, in origine, era denominata London Bridge perché formava un ponte di roccia naturale a doppia campata collegato alla costa rocciosa. Questa formazione geologica era il risultato di un graduale processo di erosione e di modellazione delle rocce effettuate dalla pioggia, dal vento e dalle sferzate delle vigorose ondate dell’Oceano Meridionale. Improvvisamente il 15 gennaio 1990 dal faraglione di London Bridge crollò la campata orientale più vicina alla terraferma e rimase London Arch, l’arco di roccia isolato in mare.
Presso London Arch, tra maggio e novembre si riescono a individuare balene franche australi e megattere di passaggio nel corso della loro migrazione annuale verso nord.
Proseguendo per 18 km circa verso sud lungo la Great Ocean Road nel Port Campbell National Park, si arriva a un’altra meraviglia geologica: la serie di faraglioni di pietra calcarea dei Dodici Apostoli (The Twelve Apostles) che si può osservare da una piattaforma panoramica.

Foto di Valeriia Miller da Pexels

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>